Download

GaPiL è scritta in LaTeX, e tutti i file necessari ad ottenere la guida sono pubblicati su questo sito. Una vecchia versione online è pubblicata qui, ma è ormai divenuta totalmente obsoleta non essendo aggiornata da anni, chiunque sia interessato a creare una nuova versione può contattarmi.

Dal 15 agosto 2018 la versione aggiornata di tutti i file è disponibile in tempo reale sul nuovo repository Git, navigabile online all’indirizzo https://gapil.gnulinux.it/gitweb. Un archivio contenente tutti i sorgenti della guida viene anche pubblicato su http://gapil.truelite.it/gapil.tgz, ma viene generato sporadicamente ed è pertanto da considerarsi obsoleto.

Per scaricare per la prima volta la versione corrente (che probabilmente conterrà errori e imprecisioni) si deve usare il comando:

git clone https://gapil.gnulinux.it/git/gapil

questo creerà una directory gapil con dentro tutti i sorgenti; per i successivi aggiornamenti basterà porsi in tale directory ed eseguire il comando:

git pull

Le istruzioni per generare un PDF con il contenuto completo della guida sono disponibili sul menu alla voce “Versione stampabile“.

Se poi volete proprio una versione cartacea al momento non sono disponibili rilasci ufficiali, la vecchia versione su Lulu.com è stata ritirata essendo troppo vecchia. Appena pronta, per quanti preferiscono avere un libro il cui contenuto non subisce aggiornamenti radicali, verrà effettuata la pubblicazione della prima parte della guida, che a quel punto non dovrebbe subire variazioni rilevanti essendo abbastanza completa.

This work by Simone Piccardi is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported.